Come cambiare immagine del profilo Facebook?

Dedico questo nuovo articolo della Guida di base a Facebook a come gestire l’immagine di profilo di un account o di una pagina Facebook.
Proseguendo nella lettura scoprirai come cancellare un immagine, come caricarne una nuova, come modificarla e quale caratteristiche deve avere per essere compatibile con gli standard del social network.

Come cambiare immagine del profilo Facebook

Per cambiare l’immagine del profilo Facebook, accedi al tuo account e poi vai al diario, cliccando sul tuo nome nella barra di navigazione in alto.

Poi passando con il mouse sulla foto di profilo clicca su “Modifica immagine di profilo” e si aprirà un menù con le seguenti voci:
– scegli delle foto: puoi mettere come foto di profilo una tra quelle caricate sul tuo account;
– scatta foto: puoi scattare una foto con la webcam o fotocamera ed inserirla;
– carica foto: carica un file immagine dal tuo computer
– modifica la miniatura: potrai aggiustare l’immagine caricata;
– rimuovi: con quest’opzione si cancella l’immagine di profilo corrente.

Una volta cambiata, la nuova immagine di profilo, verrà visualizzata dai tuoi contatti ogni volta che accederanno al tuo diario o leggeranno un tuo post sul loro newsfeed; inoltre l’immagine verrà conservata nell’album “immagini del profilo” con livello di privacy “pubblico”.

La foto da caricare sul profilo deve soddisfare dei requisiti?
Si deve essere quadrata con dim. minime 180×180 px, nei casi fosse più grande o di forma rettangolare, purchè di larghezza minima di 180px, potrai adattarla online eliminando una parte di essa o rimpicciolendola.

Nel caso si tratti della foto del profilo di una pagina Facebook, questa verrà posizionata con il lato sinistro ed il lato superiore rispettivamente a 23px e 210px dal lato sinistro e superiore dell’immagine di copertina. A cosa serve quest’informazione? Potrebbe esserti utile se vuoi coordinare le due immagini, creando un abbinamento creativo ed originale.

Adesso che sai come cambiare immagine profilo Facebook, puoi proseguire nella lettura della guida all’uso di Facebook cliccando qui

Ti consiglio di leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *