Come cancellarsi da LinkedIN

Per cancellarsi da Linkedin seguiamo questi facili consigli. Entriamo nel nostro account. Una volta visualizzata la home page clicchiamo sulla freccia accanto al nostro nome utente, in alto a destra. Dal menù a tendina selezioniamo impostazioni e clicchiamo. Si aprirà così un’altra pagina, sempre nella stessa finestra.

Il primo riquadro è quello con le informazioni del nostro profilo. Più in basso troveremo un altro riquadro con un menù sulla destra.

Selezioniamo la quarta voce, account, e clicchiamo. Sulla destra visualizzeremo un ulteriore riquadro contenente un nuovo menu suddiviso in due colonne. Nella colonna di destra la seconda voce è link utili, sotto questa dicitura selezioniamo, cliccandoci sopra, chiudi il tuo account.

Per cancellarsi da Linkedin, a questo punto, ci verrà chiesto, in una nuova finestra, il motivo della chiusura del nostro profilo, possiamo selezionare quello che preferiamo.

Adesso dovremo solo verificare che il profilo da eliminare sia quello corretto.

Clicchiamo su verifica account e si aprirà una pagina dove ci viene espresso il dispiacere di averci perso come utenti e che gli indirizzi associati al nostro profilo eliminato resteranno attivi per 24 ore, qualora li si voglia recuperare con un uovo profilo. Per cancellarsi da Linkedin definitivamente clicchiamo quindi su chiudi account.

Che ne pensi? E’ semplice o no cancellarsi da LinkedIN?
Se vuoi inserire un commento o per richieste in tema all’argomento di questo pox puoi usare gratuitamente il box a fondo pagina.


Ti consiglio di leggere anche:

14 thoughts on “Come cancellarsi da LinkedIN

  1. Ciao Antonino, grazie dell’articolo, spero che la cancellazione sia andata a buon fine. per ora mi dice solo che ci sono delle restrizioni. Ho dovuto chiudere l’account per motivi di privacy, perchè oggetto di spia e di stalking dai miei ex datori di lavoro e gente esterna, ma a loro correlata. Ci sono tanti post su questi social, spero che possa trovare anche post sugli aspetti negativi dei social e come le persone che non funzionano in maniera normale, tramite il social, potenzino i loro aspetti patologici. Spero proprio che venga dato risalto anche alle persone che hanno avuto esperienza negativa con i social… ovviamente, dato che linkedin è il social delle professioni (cioè cosi dovrebbe essere e non degli spioni) potrei potenzialmente perdere proposte di lavoro interessanti… però che devo fare!?? Vediamo se l’account viene effettivamente rimosso… la curiosità di vedere statistiche su quanta gente ha trovato lavoro tramite linkedin ci sta sempre : )

  2. Ho appena 80 anni.Non conosco l’inglese.Desidero essere cancellato da Linkedin Italia.Non so fare la procedura. Prego l’organizzazione Linkeden di cancellare il mio nome.Grazie.

  3. Smettila di disturbarmi . Io non ti ho mai dato il mio indirizzo. Chi ti ha dato il mio indirizzo ?
    Lo hai carpito con inganno ?

  4. Vi ho invitato a smetterla di scrivermi, ma voi continuate a mandarmi messaggi del tipo “Aggiornamenti di Linkedin”. Io non vi ho mai dato il mio indirizzo e.mail: SMETTELA DI SCRIVERMI . Dove avete preso il mio indirizzo ? Chi ti ha dato il mio indirizzo?

  5. Le tue istruzioni sono state chiarissime. Nonostante avessi eliminato la ricezione delle mail continuavo a riceverle. Grazie a te sono riuscito a chiudere l’account.
    Grazie ancora

  6. Sono al settantanovesimo anno di vita…privo quindi di un profilo sociale che possa indurmi alla ricerca di opportunità professionali. Non so chi mi abbia iscritto a Linkedin e confesso di non riuscire a togliermi l’iscrizione. Qualcuno mi aiuti a farlo o lo faccia per me.
    GRAZIE!
    Giampaolo giacomini

  7. non riesco a cancellarmi, qualcuno mi aiuti o che, chi gestisce questa rete mi cancelli, attendo una risposta al mio indirizzo mail, grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>