Come condividere su Facebook link, video, foto e altro

Sei non ti è ben chiaro cosa puoi condividere su Facebook e come farlo, niente panico: vedrai che dopo aver letto quest’articolo tutto sarà più semplice di quel che sembra.

Per incominciare, autenticati e, una volta entrato nella tua pagina personale di Facebook, noterai subito un riquadro bianco con la frase “A cosa stai pensando“. Bene, questo è il box di condivisione di Facebook, il fulcro del social network.

Condividere il proprio stato su facebook

Semplicemente cliccando sulla scritta potrai condividere tutto quello che vuoi: potrai scrivere un tuo pensiero su un avvenimento importante per te (ad esempio, “Giornata nera al lavoro”) o per tutti (“Bella la partita dell’Italia”).

Condividere link e video esterni su Facebook

Se vuoi potrai anche condividere link di siti esterni (ad esempio, l’articolo di un quotidiano) o un video di Youtube, semplicemente copiando l’indirizzo della pagina e incollandola dove c’è scritto “A cosa stai pensando”.

Ti farà piacere sapere che puoi modificare sia il titolo del video (o dell’articolo) che la descrizione: per farlo, vai con la freccina del mouse sul titolo del video (nella parte inferiore del box di condivisione) e quando si evidenzia in giallo clicca. A quel punto, si apre il riquadro di modifica e il testo è evidenziato in azzurro: scrivi il titolo che preferisci; stessa cosa per modificare la descrizione.

Dopo che hai inserito il video (o l’articolo), noterai che l’indirizzo compare anche nella prima parte del riquadro, quella in cui puoi inserire i commenti: puoi tranquillamente cancellare l’indirizzo e scrivere il tuo commento al materiale appena postato (ad esempio, “bella questa canzone di … “).

Condividere foto e video su Facebook

Finora hai utilizzato il sottomenù “stato”: se guardi nella parte più alta del box di condivisione, vedrai che c’è una matita bianca su sfondo blu con la scritta a fianco “stato”; appena in parte c’è un paesaggio bianco su sfondo arancione con scritto “aggiungi foto/video”. Questo secondo menu ti serve per condividere file che sono offline, presenti sul tuo pc: per condividere questi file devi semplicemente caricare il file nella stessa maniera di quando invii un allegato via mail e poi commentare nello stesso modo appena descritto.

Come personalizzare o programmare un post

Oltre a condividere pensieri e file, Facebook ti permette di personalizzare il tuo post, usando le numerose funzioni che trovi nella fascia inferiore del box: alla tua sinistra c’è la sagoma di una testa, con un più, che ti permette di taggare persone nel tuo post, cioè aggiungere il nome delle persone con cui ti trovi a condividere quest’esperienza (ad esempio l’amico con cui stai trascorrendo qualche ora al bar). Per farlo, inserisci le prime lettere del nome (se è tuo amico sul social) e Facebook ti suggerisce la lista dei tuoi amici che iniziano per “GIO”, ad esempio.

La funzione localizzazione (con il simbolo del “segnaposto” di Google Maps) ti permette di inserire esattamente dove ti trovi in questo momento: inserisci anche in questo caso le iniziali del luogo e Facebook ti aiuta nell’individuare il toponimo della piazza, del paese o del monumento dove sei.

Con il simbolo della macchina fotografica puoi inserire foto al tuo post (soluzione alternativa a quella vista sopra usando il menù “aggiungi foto/video”) e puoi taggare i volti delle persone presenti in foto cliccando sull’etichetta “tag” che compare quando passi con il mouse sulla foto.

Infine, con il simbolo dello smile :-), puoi inserire le emoticon, ma anche il film che stai guardando, la musica che stai ascoltando o la destinazione che stai raggiungendo per rendere più veloce e completa la condivisione dell’esperienza.

Prima di pubblicare i contenuti occhi alla privacy

Per condividere i tuoi contenuti, clicca su “Pubblica”, prima però scegli i destinatari a cui vuoi far vedere i tuoi post: nella casella in parte a “Pubblica”, ce n’è un’altra che ti permette di condividere con tutti (pubblico), solo con i tuoi amici, solo con te o con una cerchia di persone che puoi selezionare tu.

Come hai visto, condividere su Facebook è una cosa davvero semplice: vedrai che con un po’ di pratica sarai presto bravissimo nell’utilizzo della piattaforma social più famosa. A proposito di condivisione, ti va di dirci cosa pubblichi più spesso su Facebook? Preferisci una condivisione pubblica o “privata”?
Un’ultima cosa, se hai trovato utile questo post, ricordati di iscriverti alla newsletter per non perdere nemmeno un aggiornamento!

Ti consiglio di leggere anche:

2 thoughts on “Come condividere su Facebook link, video, foto e altro

  1. Informazioni semplici, chiare e utili.
    Fra l’altro proprio perché semplici. Ci sono cose di base che quasi tutti sappiamo, ma spesso non sappiamo come farne buon uso!

  2. Ciao F B . Da più di un mese mi è stato tolto l’accesso a F B . (non riesco a visualizzare questa pagina ).Sono regolarmente iscritto.Gli amici confermano. le e-mail F B le ricevo,ma non posso visualizzare Post (testo,immagini,video,etc.) MI RIATTIVATE IL SERVIZIO. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *