Come creare una community Google Plus?

Google plus offre anche la possibilità di creare dei gruppi o delle communities per condividere passioni, hobby e opinioni con altri utenti è fondamentale. Sia per finalità ludiche, sportive, ma anche commerciali lo strumento di Google + è preciso, ben congeniato e molto funzionale.

Come creare una community Google Plus

Il tema della community, ovviamente, può andare dal calcetto, alle mostre d’arte, a tecniche di caccia e pesca. Non ci sono limitazioni.
Il sistema propone 2 macro aree di interazione fra i membri (pubblica e privata) a loro volta ramificate in altre due modalità. La grande differenza consiste se lasciare libere o condizionare le modalità di accesso al gruppo, la partecipazione alle attività; comparire o meno sui motori di ricerca e via dicendo.

Una volta entrati nel proprio account, sempre sul menu di sinistra selezionare “community”, identificata con un cerchio verde, si aprirà la schermata “tutte le community” con la vetrina delle communities più importanti di Google plus.

Selezionare in alto a destra “consigliate per te” (selezione di comunity in linea con i tuoi interessi” e poi in alto il tasto blu “crea community”. Qui, bisogna decidere appunto la modalità pubblica (con iscrizione libera o moderata) o privata (cioè, come accennavo sopra, se ci sono o meno delle limitazioni per l’adesione, per postare commenti, se è visibile anche ai non iscritti o solo alle cerchie del propietario).

Selezionare quella desiderata, dare un nome alla community e selezionare le opzioni che il programma suggerisce. A questo punto, la community è pronta.

Si aprirà la pagina per personalizzarla con foto, informazioni, possibilità di aprire discussioni e via dicendo. Sono sempre validi gli stessi consigli per le pagine (leggi l’articolo articolo “come creare una pagina Google +“) un progetto per noi importante, potrebbe fallire velocemente se non adeguatamente curato.

Uno sguardo alla concorrenza

La community che voglio creare e unica o ci sono iniziative simili? Per scoprirlo puoi effettuare una ricerca sempre partendo dalla pagina “community” del menù di Google plus. Se ad esempio vuoi creare una community sulla musica italiana basta inserire la parola chiave “musica italiana” e scoprirai tutte le communities Google+ esistenti.

In conclusione abbiamo visto che non è affatto difficile creare una community su Google plus, adesso non ti resta che creare la tua community e condividerla con il mondo G+. Se vuoi puoi lasciare i tuoi commenti all’argomento trattato usando il form sottostante.

Ti consiglio di leggere anche:

One thought on “Come creare una community Google Plus?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *