Facebook Messenger: cos’è, come si usa e come scaricarlo

Hai ricevuto il messaggio di Facebook che ti invita a scaricare l’app di Facebook Messenger e sei dubbioso. Cosa è, a cosa mi serve e perchè dovrei farlo sono i quesiti che giustamente ti sei posto. La risposta la troverai in questo post.

Che cos’è Facebook Messenger?

Facebook Messanger è un’applicazione lanciata qualche anno fa dal colosso dei social network.
Come suggerisce il nome, la sua funzione è quella di inviare (e ricevere) messaggi in tempo reale sui dispositivi mobile ai propri contatti di Facebook (e non solo, come vedremo), con l’obiettivo di rendere più veloce la comunicazione, mettendo in contatto anche più utenti contemporaneamente (la famosa chat di gruppo).

La vera novità, tuttavia, è il più ampio spettro di funzioni che l’app offre: oggi Facebook Messenger consente di effettuare anche chiamate vocali (via VoIP) e l’invio di sms a numeri in rubrica (e non presenti in Facebook), proprio come Whatsapp e gli intramontabili sms.

Accolta da alcuni con entusiasmo, da altri con scetticismo, l’app ha subito diversi rimaneggiamenti nel tempo, arrivando a essere, secondo gran parte degli utenti, eccellente nelle prestazioni in tempo reale e un po’ lenta nelle notifiche quando il destinatario è off-line (limite del resto già presente in Facebook).

Facebook messenger vs chat di facebook: perchè installare una nuova e ulteriore app?

La domanda è più che lecita: per comunicare da mobile con gli altri utenti del social blu esiste già la chat integrata all’app che, se utilizzata con la Rete, permette l’invio di messaggi a costo zero.

Come sappiamo, la chat ci permette di comunicare con tutti i nostri amici di FB, anche suddivisi in gruppi, di rendere il nostro status disponibile per alcuni amici e non disponibile per altri, di visualizzare la conversazione intera così come di cancellare la cronologia… insomma, un servizio completo di messaggistica, molto semplice e intuitivo da utilizzare.

L’app Facebook Messenger offre un servizio chat, allo stesso modo di quella di Facebook e, come visto, permette l’invio di sms ai contatti presenti in rubrica, di messaggi vocali e, da ultimo, effettuare chiamate vocali via VoIP.

Evidentemente, l’app Facebook Messenger offre un servizio molto più completo della chat di Facebook, un motivo molto valido per cui si potrebbe preferire Facebook Messenger all’app.
Ma non è l’unico. Infatti, dopo vari rumors, è ormai ufficiale che il colosso dei social ha deciso di scorporare la funzionalità chat dall’app Facebook che, tradotto in termini più semplici, significa che per chattare da mobile con i gli amici di Facebook è obbligatorio installare l’applicazione.

O meglio, un’alternativa ci sarebbe: accedere al profilo dal sito e controllare i messaggi ricevuti e inviarne di nuovi. Come saprai, utilizzare Facebook sullo schermo di uno smartphone non è un’esperienza brillante.

Pertanto, scaricare l’app Facebook Messenger rimane la soluzione più caldeggiata.

Come scaricare Facebook messenger?

Se hai un sistema operativo Android, il link è https://play.google.com/store/apps/details?id=com.facebook.orca&hl=it
Se hai un sistema operativo iOS, il link è https://itunes.apple.com/it/app/messenger/id454638411?mt=8
Se invece hai windows phone il link è questo http://www.windowsphone.com/it-it/store/app/facebook-messenger/cb814100-03e0-4952-a8fe-3d902a68d297

Come si usa Facebook Messenger?
Dopo aver scaricato e installato l’applicazione sul tuo dispositivo, effettua il log in, inserendo e-mail e password con cui sei registrato a Facebook.
Una volta autenticato, puoi sincronizzare immediatamente (o rinviare a un momento successivo) i contatti della rubrica telefonica oppure rilasciare il numero per essere aggiunto nel Messenger degli altri utenti.
Espletate queste formalità, sei in Messenger.
Nella pagina principale ci sarà la cronologia dei messaggi ricevuti: per rispondere a un messaggio ricevuto basterà cliccare su di esso e scrivere il testo.
Se preferisci avviare una chat di gruppo, dalla schermata principale, selezionando l’icona gruppi si può iniziare la conversazione con il gruppo preferito.
Per scrivere un nuovo messaggio basta cliccare in alto a destra e, nella schermata che si apre, selezionare il destinario e comporre il testo del messaggio.
Infine, nella consueta icona ingranaggio, troveremo tutte le opzioni per personalizzare l’app e il profilo.

L’app in se’ è un buon strumento, completo e intuitivo, motivo per cui non ci vorrà molto ad abituarsi: il consiglio è quello di scaricarla e utilizzarla, in pochi minuti si è già padroni della situazione.
L’unica perplessità che rimane è sulle modalità utilizzate da Facebook: l’imposizione difficilmente piace e, anche in questo caso, il sentore è che l’errore sia stato obbligare gli utenti a un cambiamento, anche se in effetti in meglio.

Ti consiglio di leggere anche:

4 thoughts on “Facebook Messenger: cos’è, come si usa e come scaricarlo

  1. Perché se invio su Messenger un sms su una persona che non ho lamicizia mi dice in viato ma non visualizzato e poi ho scoperto che quella persona ha letto i miei sms

  2. VORREI SAPERE:SE INVIO UN MESSAGGIO E IL COLORE DEL TELEFONO DELLA PERSONA CHIAMATA E AZZURRO COSA SIGNIFICA
    SE IL COLORE DEL TELEFONO E GRIGIO COSA SIGNIFICA
    IO POSSO CAPIRE SE LA PERSONA STA SCRIVENDO ANCHE CON ALTRE PERSONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *