A cosa servono le funzioni Blocca e Ignora di Google+?

Controllare la propria pagina su Google+ è un momento di piacere e benessere, e di certo non un’occasione per adirarsi per dei commenti molesti che continua a postare un utente poco carino.
E nemmeno deve trasformarsi in un secondo lavoro di lettura di tutte le notifiche dei commenti e dei tag che i tuoi numerosi amici hanno aggiunto nelle ultime ore.

Se anche a te è capitato di aver a che fare con un utente molto sgradito o di non sopportare più tutte quelle notifiche, sappi che Google+ ha predisposto due importanti funzioni: blocca” e “ignora, perfette per recidere contatti sgraditi (funzione “blocca”) oppure per ridurre il numero di notifiche e aggiornamenti dei vari utenti (funzione “ignora”).

Se ti interessa sapere come funzionano, come si attivano e disattivano e se ti possono essere d’aiuto, prosegui nella lettura dell’articolo.

Bloccare un utente in Google plus: come, dove, quando e perchè

Se decidi di bloccare un utente in Google+, i vostri rapporti si interrompono (quasi) definitivamente.

Attivare la funzione “blocca” è un segnale forte, che puoi utilizzare quando dall’altra parte c’è una persona che ti lascia commenti non graditi oppure che non vorresti che leggesse i tuoi post per motivi molto importanti.
Infatti, se blocchi un utente, questo:

– non potrà più menzionarti nei  suoi post;
– non potrà più nè visualizzare nè commentare i tuoi post;
– non potrà leggere i commenti che posti nelle discussioni degli altri utenti;
–  verrà rimosso dalla tue cerchie (comprese quelle estese);
– tu non vedrai più i suoi contenuti nel tuo stream.

Ricorda che queste limitazioni sono attive se la persona effettua l’accesso al sistema; al contrario, se non esegue l’accesso avrà comunque la possibilità di visualizzare le tue condivisioni/commenti pubblici.

Una soluzione netta e dura che, ti consiglio, di adottare con estrema cautela, anche tenuto conto delle ripercussioni che la tua azione potrebbe avere nella vita reale.

Se, comunque, ritieni che continuare a ricevere commenti o avere punti di contatto con questa persona all’interno di Google plus ti dia dei fastidi e non ti sia gradito, ti spiego come bloccarla.

Come bloccae un utente Google plus

Entra nella tua pagina G+ e (nell’angolo, in alto a sinistra) troverai il simbolo g+ rosso.
Passa sopra il mouse e uscirà un menu a scomparsa.
Seleziona la terza voce (due cerchi che s’intersecano) “persone” e nella nuova pagina che ti si apre, seleziona la voce “ti hanno aggiunto”.
Qui avrai una panoramica di tutte le persone che ti hanno aggiunto alle loro cerchie. Clicca su quella che ti interessa ed entra nel suo profilo.

Se utilizzi il pc, accanto al suo nome, troverai una freccina che punta verso il basso, passandoci sopra con il mouse, si aprirà un menu in cui selezionerai “Segnala/blocca [nome utente]”. Seleziona questa voce e l’utente sarà bloccato.

Se utilizzi device mobile, con sistema Android, quando sei nel profilo, nel menu scegli il simbolo con 3 palline una sopra l’altra, quindi “blocca”; con sistema opeartivo iOS, scegli la ruota dentata e, quindi, “blocca”.

L’utente sgradito non riceverà alcuna notifica, ma di sicuro si accorgerà di “non vederti” più sul social.

Puoi controllare in qualsiasi momento chi sono gli utenti da te bloccati, accedendo dal menù “Persone” (dalla tendina a scomparsa che compare sotto il simbolo g+), entra in “ti hanno aggiunto” e successivamente nelle “tue cerchie”. Clicca su “Azioni” e seleziona la voce “Visualizza bloccati”.

Ignorare un utente in Google+: come, dove, quando e perché

Se hai molte cerchie e contatti in Google+, riceverai sicuramente moltissime notifiche ogni volta che accedi; il che potrebbe darti noia e farti perdere tempo. Così come potrebbero non interessarti i post di una persona che solo per diplomazia continui a tenere nelle tue cerchie.
Per questi motivi, Google + ha predisposto la funziona “ignora” con cui puoi evitare di essere ogni volta avvisato dei commenti e dei tag alle foto che questa persona lascia e via dicendo.

A differenza della funzione “blocca”, con “ignora”, i rapporti non si recidono, anzi si potranno sempre e comunque lasciare dei messaggi e leggere i post; il tuo beneficio sarà di non ricevere continuamente informazioni di ciò che, in Google plus, questa persona fa.

Come fare a ignorare un contatto G+?

Quando accedi al tuo stream, in alto a destra, accanto alla tua fotografia, ci sono le notifiche.
Apri e se trovi una notifica dall’utente che vuoi ignorare, accedi alla notifica, a destra ci sarà una freccina e cliccandoci sopra si aprirà un menu a discesa dove troverai la voce “disattiva [nome]”. Clicca su questa funzione e vedrai che non sarai avvisato ogni volta.

Per monitorare nel tempo, chi sono gli utenti che hai ignorato, procedi come segue: accedi dal menù “Persone” (dalla tendina a scomparsa che compare sotto il simbolo g+), entra in “ti hanno aggiunto” e successivamente nelle “tue cerchie”. Clicca su “Azioni” e seleziona la voce “Visualizza ignorati”.

Blocca” e “ignora” sono due funzioni molto utili, per alcuni aspetti simili, ma per lo più completamente diverse.

Personalmente ho impostato qualche “ignora”, e per fortuna non sono mai dovuto ricorrere al “blocca”. Trovo la funzione “ignora” molto comoda, soprattutto per velocizzare i tempi di lettura delle notifiche.

Ho apprezzato molto l’introduzione di queste due funzioni che riflettono l’evoluzione di un rapporto che può deteriorarsi e mutare nel tempo, richiedendo modifiche all’aspetto di amicizia evergreen che i social tendono a trasmettere.

Ora dimmi tu, hai mai voluto bloccare o ignorare qualcuno e non sapevi come fare?
Che ne dici di queste funzioni di G+, ti sembrano utili?
Lasciami un commento, attendo un tuo parere!

Ti consiglio di leggere anche:

4 thoughts on “A cosa servono le funzioni Blocca e Ignora di Google+?

  1. Buongiorno,
    volevo sapere se è possibile eliminare la voce Follower e lasciare soltanto il numero delle visualizzazioni nella pagina di presentazione,ho visto che ad alcuni si presenta senza follower,grazie.

    1. Vai su Profilo >> poi clicca su Informazioni in alto >> poi clicca su modifica nel box persone, dove potrai settare la visibilità delle cerchie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *