Linkedin Premium: cos’è e quanto costa?

Linkedin, oltre la versione base gratuita, prevede la versione Premium a pagamento, che offre una vastissima gamma di funzioni ed opzioni in più: in quest’articolo si descriveranno le opzioni premium con i relativi costi.

Gli strumenti per la comunicazione di LinkedIN premium

Con LinkedIN Premium si possono inviare messaggi per mail a qualsiasi utente, anche se non appartengono alla propria rete: questo vantaggio permette quindi agli utenti di poter contattare persone estranee a loro, e magari di poterle aggiungere, dopo il messaggio, alla propria schiera di amici e contatti.

Bisogna anche sottolineare il fatto che i messaggi verranno rimborsati dal social network: qualora al messaggio inviato non si ottiene alcuna risposta, Linkedin rimborsa il costo della mail all’utente che l’ha inviata.

Maggiori saranno il numero di presentazioni del tuo profilo che potranno fare i contatti della tua rete, più precisamente dalle 5 dell’account gratuito si potrà arrivare a 35 se si scegli un account premium executive.

A completare il pacchetto comunicazione c’è il servizio “OpenLink” che consente a chiunque di contattarti a costo zero.

Gli strumenti per la visibilità di LinkedIN premium

Prima di richiedere l’amicizia ovviamente, bisogna avere tutte le informazioni su quel contatto, ma con la funzione base è possibile parzialmente ma fino al 2° livello dei contatti della propria rete. Con un abbonamento LinkedIN Premium la ricerca viene estesa fino al 3° livello. Inoltre chi sceglie l’abbonamento Premium Executive potrà vedere il nome completo dei collegamenti fino al 3° livello.

Se si vuole conoscere il nome di coloro che visitano il proprio profilo, l’abbonamento Premium da la possibilità ai più curiosi di conoscere queste informazioni: gli utenti scopriranno realmente chi ha visitato il loro profilo, e non come spesso accade, di vedere nomi inventati da applicazioni che servono a ben poco.

I vari profili dei propri contatti potranno poi esser organizzati in maniera schematica: tutte le informazioni potranno essere aggiunte, e queste permetteranno all’utente di dividere, secondo il proprio criterio, il numero delle persone aggiunte alle loro reti.

Gli strumenti per la ricerca di LinkedIN premium

A disposizione degli utenti premium maggiori opzioni di ricerca e più precisamente avranno la possibilità di:
– inserire filtri quali anzianità del profilo cercato, dimensione dell’azienda, ecc;
– ottenere un maggior numero di profili nella pagina dei risultati (fino a 700 per il livello Executive);
– salvare ricerche e ricevere avvisi quando su LinkedIN ci saranno nuovi profili simili a quelli salvati.

Quanto costa LinkedIN Premium?

LinkedIN Premium prevede tre livelli di abbonamento e più precisamente:
– Business al costo mensile di € 14,95;
– Business plus al costo mensile di € 29,95;
– Executive al costo mensile di € 53,95.

Per maggiori dettagli su LinkedIN ti consiglio di visitare la pagina ufficiale raggiungibile all’indirizzo http://www.linkedin.com/static?key=welcome_premium

Ti consiglio di leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *