Quanto consumano chiamate e videochiamate con Facebook?

Telefonare con internetQualche anno fa, se volevamo telefonare l’unica possibilità era quella di affidarsi ad un comune telefono e alle tariffe degli operatori telefonici. Negli ultimi tempi, le cose sono cambiate, e molto: le chiamate VoIP, ovvero effettuate via internet, permettono di telefonare gratuitamente e in tutto il mondo, purché l’altro utente abbia a disposizione una connessione alla rete.

Quanto consumano chiamate e videochiamate con Facebook?

Per chi chiama da mobile (quindi quando non si è coperti da una rete wi-fi), è molto importante poter quantificare il consumo dei dati con le chiamate via internet, visto che i GB che ci vengono dati dagli operatori telefonici sono tutt’altro che illimitati. Noi abbiamo fatto delle prove, e abbiamo visto che i consumi, all’incirca, sono i seguenti.

Chiamate vocali con Facebook

Per quanto riguarda le chiamate vocali, il consumo medio si è assestato sui 350-400 KB per minuto, che non sono molti. Abbiamo provato con varie persone e il consumo rimane sempre molto simile, per cui (nella peggiore delle ipotesi) telefonare per 10 minuti consuma 4 MB.

Con 1 GB di traffico si potrebbero fare 2500 minuti di conversazione, che è molto di più di quanto ci venga offerto da qualsiasi promozione. Per la cronaca, le chiamate Whatsapp consumano alle nostre prove circa la metà dei dati rispetto alle chiamate Facebook e sono quindi più convenienti.

Videochiamate con Facebook

Per quanto riguarda le videochiamate, il discorso è un po’ diverso, perché qui entrano in campo più fattori. Se, infatti, le connessioni sono migliori il video sarà meno compresso e il consumo maggiore, mentre se una delle due parti è un computer il consumo sarà maggiore anche in questo caso, perché richiede un’immagine più ampia e definita.

La media, nelle nostre prove, è risultata essere di 4-5 MB al minuto, per cui circa 10 volte il consumo di una chiamata vocale, che è comunque inferiore rispetto al consumo di Skype.

La definizione è buona, ma allo stesso tempo le videochiamate sono piuttosto onerose in termini di dati e per questo motivo bisognerebbe relegare alle videochiamate solamente quelle telefonate che necessitano davvero di guardare in faccia l’altra persona, o quantomeno effettuarle sotto rete Wi-Fi: se ne abusiamo, da mobile, i GB della promozione potrebbero terminare molto velocemente.

Ti consiglio di leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *