Recupero credenziali di un account Google

Hai un vuoto su quale sia la password del tuo account Google, elemento indispensabile per utilizzare tutti i servizi che il colosso di Mountain View offre (Youtube, Gmail, Google+, Google Drive, Google Maps e Picasa, giusto per citare i più famosi): niente panico, esiste una procedura di recupero delle credenziali (password e nome utente) che ti permetterà di poter fruire nuovamente di tutte le funzionalità.

Caso A. Hai il tuo username, ma hai perso la password

Cosa devi fare se ricordi l’indirizzo e-mail con cui ti sei registrato, ma non la password?

Ecco passo passo la procedura che devi seguire:

1. collegati all’indirizzo https://www.google.com/accounts/recovery/;

2. seleziona la voce “Non so la mia password” e inserisci l’indirizzo di posta elettronica (sia Gmail che non) collegata al tuo account; clicca continua;

3. nella schermata successiva, troverai un riquadro con il nome utente e la fotografia (o immagine) associata all’account: se non è il tuo account clicca sul collegamento “non è il mio account” che trovi in fondo alla pagina e ritorni al punto 2.
Se invece le informazioni visualizzate corrispondono al tuo user, clicca su “non so”;

4. Ora, la procedura si diversifica, a seconda che tu voglia recuperare recuperare i dati di accesso via mail o via cellulare.

4.a Recupero dei dati usando l’email

Se non hai associato alcun numero cellulare di verifica, il sistema ti informa di aver inviato al tuo indirizzo e-mail le modalità di recupero password.
Nella casella e-mail avrai un messaggio da Google Account Recovery, clicca sul link e inserisci la nuova password (che deve essere diversa da quella che hai dimenticato). Conferma la password e sarai nel tuo account, dove Google ti invita a controllare le opzioni che hai impostato per il ripristino della tua password. Sulla mail troverai una mail di notifica che puoi ignorare.

4.b Recupero dei dati usando il numero di cellulare
Se hai associato un numero di cellulare di verifica, il sistema ti visualizza gli ultimi 3 numeri del numero associato all’account. Scegli se vuoi ricevere il codice di verifica tramite un sms o una telefonata automatica. Clicca su “continua”.

Una volta ricevuto il numero di verifica, inseriscilo nel riquadro della pagina successiva e clicca su “continua”.

Ora dovrai reimpostare la password (diversa da quella che hai appena dimenticato) e riceverai una mail di conferma dell’avvenuto cambio di password da Google su eventuali indirizzi collegati al tuo account, a tutela che il tuo account non sia stato violato.

Caso B. Non ricordi più il tuo nome utente
Se ricordi l’indirizzo email collegato al tuo account, ma non l’username, ecco quello che devi fare:

1. collegati all’indirizzo https://www.google.com/accounts/recovery/;

2. seleziona la voce “Non so il mio nome utente”; clicca continua;

3. Per recuperare il tuo username, hai due alternative:

3.a “Inserisci il tuo indirizzo email di recupero”
– dopo aver digitato il tuo indirizzo, compila il nome indicato nell’account (generalmente, il tuo nome e cognome). Seleziona l’opzione che non sei un robot e inserisci il codice di verifica richiesto nella finestra che si apre, clicca su verifica. Nella schermata principale, clicca invia.

A questo punto, se l’username esiste, ti compare il seguente messaggio:

“L’indirizzo email ***@*** è un nome utente Google esistente. Prova a eseguire l’accesso con questo nome utente. Se non è il nome utente che stavi cercando, riprova o visita il nostro strumento per la risoluzione dei problemi di accesso per ricevere ulteriore assistenza.”.
Cliccando sul collegamento ipertestuale della frase “eseguire l’accesso”

vieni dirottato alla pagina di log in di Google; inserisci la password e accedi al tuo account. Invece se clicchi su “riprova”, vieni reindirizzato al punto 3.

3.b “Inserisci il tuo numero di telefono per il recupero ”
Inserisci il numero di cellulare che hai immesso in fase di registrazione per ricevere le notifiche o per il recupero dell’accesso; seleziona se vuoi ricevere un sms o una chiamata automatica.  Inserisci il nome dell’account; clicca su “non sono un robot”. Nella finestra che ti si apre, copia i caratteri che visualizzi. Clicca su verifica; tornato nella pagina principale, vedrai un flag vicino a “non sono un robot”. Clicca su invia.

Sul numero di cellulare segnalato avrai ricevuto il codice di verifica; inserisci il codice e clicca verifica.

A questo punto, il sistema ti comunica quale utente Google è collegato al numero di cellulare che hai inserito.

Cliccando sul collegamento ipertestuale, verrai dirottato sulla pagina di log in di Google.

Dunque, recuperare password e nome utente di Google non è difficile (soprattutto, se sai come farlo), ma per evitare nuovamente di ripetere tutta questa trafila, il mio consiglio è di scegliere una password facile da ricordare ed eventualmente, di segnartela in un posto sicuro!

Ti consiglio di leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *